6 marzo 2019
6 marzo 2019, Comments 0

Sesta tappa in programma, la prima lontano dalla Sicilia. Un successo preannunciato la 2^edizione del “Trofeo Città di Crotone” che, da venerdì 1 a domenica 3 Marzo, ha scandito le tappe del Carnevale di Tornei Giovanili Sicilia entusiasmando oltre un migliaio tra atleti, tecnici, dirigenti e appassionati occorsi al Centro Sportivo Macrillò quartier generale della manifestazione.
20 le società presenti all’appello, 55 le squadre, dalla categoria Senior del torneo, Under 13, ai più piccoli Under 9, passando per le annate 2007, 2008 e 2009 che segnano le categorie Under 12, Under 11 e Under 10.
Il campo ancora una volta ha raccontato di un successo a tinte bianconere. La Segato, già dominatrice al “Perla dello Ionio” lo scorso 29 Dicembre, ha replicato il successo portandosi a Reggio Calabria ben 4 dei 5 trofei in palio.
I bianconeri hanno mancato il successo nella categoria Under 10 vinta dal Calcio Sicilia, altra grande corazzata riuscita nell’intento di confermarsi a distanza di 3 mesi dalla vittoria al “Coppa del Mediterraneo” con il gruppo 2009 guidato da mister Fausto Mangano.
Emozionante il cammino di chi ha sfiorato il successo. La Reggina 1914 guidata dal tecnico Marco Scappatura, dopo avere impresso un ottimo passo nel raggruppamento iniziale, ha ceduto ai parigrado della Segato prevalsi sia nella categoria Under 13 che in quella Under 12 a 9.
Il Calcio Sicilia di mister Emmanuele Vitale, qualificatosi sul filo di lana ai danni del Crotone, manca solo la gioia conclusiva nella categoria Under 11 Pulcini 2008.
Destino inverso, invece, per i 2009 della Segato che ai tiri di rigore conoscono in semifinale la sconfitta per mano della Football 24 Messina. La scuola calcio di Carmine Coppola, sempre presente agli appuntamenti di Tornei Giovanili Sicilia, si arrende solo in finale ma fa un figurone ed esce tra gli applausi del pubblico.
Con i più piccoli è ancora la Segato a fare la voce grossa ma è l’Accademia Messina dei fratelli Beccaria a mettere paura ai piccoli bianconeri che vanno sotto 2-0 salvo poi ribaltare l’esito fino al 5-3 conclusivo.
I padroni di casa del F. C. Crotone vanno a podio nelle categorie Esordienti 2007 e Pulcini 2008, stesso cammino per i cugini del Real Kroton che si attestano tra le prime 3 nella categoria Primi Calci e Pulcini 2009.
Tra le 20 società partecipanti ben 14 i comuni rappresentati (Crotone, Scandale, Catanzaro, Cropani, San Giovanni in Fiore, Cotronei, Cariati, Rocca di Neto, Cirò Marina, Borgia, Reggio Calabria, Messina, Palermo, Caltanissetta), di cui 7 le province coinvolte (Crotone, Catanzaro, Cosenza, Reggio Calabria, Messina, Palermo, Caltanissetta).
Da registrare la prima partecipazione dello Sport Club Nissa 1962. La scuola calcio biancoscudata del Presidente Natale Ferrante ha preso parte con il gruppo 2007 guidato da mister Salvaggio.
Prima assoluta anche per il Città di Cariati di Raffaele Sero, presente con la categoria Pulcini 2008, per il Catanzaro Lido di Maurizio Caglioti e per la Polisportiva Punta Alice che hanno ben figurato con il gruppo Pulcini 2008. Prima apparizione ufficiale anche per le giovani ragazze del Crotone Femminile che hanno colto l’occasione per confrontarsi, avanti di un anno con l’età, nelle categorie Esordienti 2006 e Pulcini 2008.
Non rappresentano, invece, una sorpresa le conferme di: BorgiaCalcio Sangiovannese, Cariati Calcio, Esperanza Catanzaro, Real Krimisa, Real Neto, Sila Regia e Scandale.
Tra i ringraziamenti citazione d’obbligo per la famiglia Macrillò e per Alessio Sorrentino che hanno offerto, sin dai primi momenti in cui è stata concepita l’idea di replicare la manifestazione del 2018, disponibilità, una splendida accoglienza e permesso che il “Trofeo Città di Crotone” potesse godere di un impianto unico e fiore all’occhiello della provincia crotonese.
Chiosa finale con la vittoria del rinomato Premio Social andato, sempre in Calabria, al Borgia 2007 di Maurizio Magro e Davide Procopio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *