"Perla dello Ionio": giovedì 27 Dicembre al via la 3^edizione

26 dicembre 2018
26 dicembre 2018, Comments 0

Dal 27 al 29 Dicembre la costante di Tornei Giovanili Sicilia si chiama “Perla dello Ionio” Memorial Germano Chincherini, manifestazione calcistica che chiude di fatto il ricco programma di eventi del 2018.
Saranno il ComunaleValerio Bacigalupo” di Taormina e il Centro Sportivo “Desport” a Giardini Naxos gli impianti di gioco che ospiteranno la 3^edizione dell’appuntamento invernale più atteso e acclamato.
Un evento che già nelle prime due edizioni aveva coinvolto ben 115 squadre, con la presenza di società provenienti da tutte le province siciliane oltre che da Calabria, Puglia, Campania e Malta.
La 3^edizione rinnova gli ottimi propositi confermandosi polo interregionale: 22 le società ai nastri di partenza, 57 le squadre iscritte nelle 8 categorie federali (dai Giovanissimi 2004 ai Primi Calci 2011, passando per le categorie Esordienti e Pulcini), ben 10 le province che rappresenteranno una buonissima fetta di Sicilia e Calabria (Catania, Messina, Palermo, Siracusa, Ragusa, Agrigento, Trapani, Reggio Calabria, Catanzaro, Crotone).
Tra le conferme più attese vi sono le vincitrici della passata edizione: Fortitudo Bagheria e Garibaldina Marsala, nel 2017 vincitrici nelle categorie Pulcini e Primi Calci. Ritorna la Segato, laureatasi nel 2016 regina della categoria Allievi, mentre i calabri dello U.S. Scandale e gli etnei della Meta Catania C5 si apprestano alle prime battute nel panorama di Tornei Giovanili Sicilia.
“Per la terza stagione consecutiva chiudiamo l’anno solare con l’organizzazione del Perla dello Ionio, il torneo da cui ha avuto inizio il progetto di turismo-sportivo di Tornei Giovanili Sicilia, ideato insieme a Francesco Casicci” afferma Davide Cicero. I primi 4 mesi della stagione calcistica li abbiamo vissuti in pieno fermento, sono già oltre un centinaio le società che hanno scelto e premiato la nostra organizzazione nei tornei di Catania, Siracusa e Marsala. La nostra mission è quella di superarsi e garantire agli atleti, ai dirigenti e ai loro familiari, un torneo di qualità sotto il punto di vista tecnico e alberghiero, in una delle località più belle e invidiate d’Europa. Tra i ringraziamenti citazione d’obbligo per lo Sporting Taormina del Presidente Mario Castorina e per il Dottor Salvo Fiumara che hanno rinnovato collaborazione e disponibilità oltre che al Centro Sportivo Desport del Presidente Giuseppe Monte che rappresenterà il quartier generale della competizione per le categorie Pulcini e Primi Calci” chiosa Davide Cicero.
Nel corso dell’evento sarà possibile ammirare Taormina, una delle località turistiche più belle e conosciute d’Italia, ricca di attrazioni sia naturalistiche come l’Isola Bella e la Baia di Mazzarò che storiche come il Teatro Greco e il corso Umberto che nel 2017 sono stati il “palcoscenico” del G7.
A conclusione della manifestazione saranno premiati dalla R.O.I.Italia i migliori calciatori delle categorie Giovanissimi ed Esordienti, marchio di fabbrica aggiuntivo di una 3^edizione del Perla dello Ionio Memorial “Germano Chincherini” che si appresta ad emozionare più di un migliaio di atleti, dirigenti e familiari giunti al seguito dei propri ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *